Pubblicato da:AIESEC Italia
Ultimo aggiornamento:04-09-2019

“Yalla Morocco”: contribuisci al raggiungimento della parità di genere

“Yalla Morocco”: contribuisci al raggiungimento della parità di genere

Le vacanze ormai sono finite, il pensiero degli esami non ci fa passare sonni tranquilli, l’inizio delle lezioni è alle porte e tutti siamo tornati alla solita routine.

E se ti dicessi che non deve per forza essere così,  ma che puoi vivere ancora un’avventura?  La soluzione si nasconde dietro quattro semplici parole: Global Volunteer in Marocco!

 

Con il progetto “Yalla Morocco| Empower Her November” avrai la possibilità di trascorrere sei settimane, a contatto con la gente del posto e con altri ragazzi come te provenienti dai svariati continenti, ma tutti con lo stesso obiettivo: seguire, aiutare ed assistere donne vittime di violenza domestica, conducendole verso la propria indipendenza, verso una vita nuova e migliore. Il progetto contribuisce all’Obiettivo n.5 di Sviluppo Sostenibile: Uguaglianza di Genere.

 

Le attività principali che svolgerai candidandoti per questo progetto sono:

●        Aiutare la ONG a lavorare sui progetti che questa crea e sviluppa

●        Fornire consulenza e monitoraggio

●        Insegnare la lingua

●        AIutare la promozione delle attività dell’ONG dentro e fuori il Marocco

●        Aiutare ad organizzare e creare seminari di autosviluppo e sessioni di coaching , tutte attività di supporto per le donne ospitate

 

Il progetto si svolge dal 15 Ottobre al 30 Novembre a Tangeri, la città bianca affacciata su di una stupenda baia marocchina.

Il programma Global Volunteer è aperto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni ed ha un costo di 305 euro, in cui sono inclusi gli standard garantiti da AIESEC.

 

Scadenza candidature: 1 Ottobre 2019

Contatti

Per essere contattato da un nostro responsabile e ricevere maggiori informazioni iscriviti al sito bit.ly/Volontariatointernazionale (non vincolante).

Siti di Riferimento

“Yalla Morocco”: contribuisci al raggiungimento della parità di genere