You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Opportunità e tutto quello che c'è da sapere se vuoi fare un'esperienza di studio all'estero
Ultimo aggiornamento: 12-02-2024 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

Vacanze studio per giovanissimi

Vacanze studio per giovanissimi

Le vacanze studio e soggiorni linguistici all'estero sono uno dei modi migliori per perfezionare o apprendere una nuova lingua facendo pratica direttamente sul campo. 
Si tratta di esperienze uniche che permettono di entrare a contatto con la cultura di un altro Paese e di conoscerne le abitudini. 
Sono tantissimi i giovani che approfittano del periodo estivo per lanciarsi in questo tipo di viaggio e altrettanti sono i feedback positivi sull'esperienza.

Ma come funziona una vacanza studio?
La vacanza studio è un viaggio verso un Paese estero, che può durare normalmente dalle 2 alle 4 settimane e che ha come fine l'apprendimento o il miglioramento della conoscenza di una lingua straniera.
Di norma, una vacanza studio si svolge nei mesi in cui è sospesa la frequenza richiesta dall'obbligo scolastico (giugno, luglio o agosto) e in vari Paesi europei e extra-europei sulla base della lingua che si intende approfondire.
Uno degli aspetti più interessanti delle vacanze studio è l'abbinamento tra forme di immersione linguistica, quindi l'utilizzo della seconda lingua per l'apprendimento delle varie materie scolastiche, e attività culturali come gite, escursioni e tempo libero.
A livello organizzativo, le vacanze studio possono essere considerate come dei pacchetti, personalizzati dalle aziende che li promuovono, ma che in genere comprendono:

  • il viaggio andata e ritorno per e dal Paese di destinazione;
  • il corso di lingua e le attività collaterali;
  • il soggiorno presso una famiglia locale o altre strutture dedicate;
  • il vitto, in base alla tipologia di alloggio;
  • il supporto di un accompagnatore;
  • l'assicurazione. 

Chi organizza le vacanze studio?
Le vacanze studio sono delle esperienze promosse da enti e agenzie private, per cui le spese sono interamente a carico dei partecipanti, a meno che non siano previste delle borse di studio per il finanziamento parziale o (in alcuni casi) totale dei costi di partecipazione.

Sono diverse le associazioni e gli enti attivi nell'organizzazione di soggiorni all'estero che promuovono pacchetti personalizzabili.
Sul sito di Education First Italia, ad esempio, è possibile trovare diverse opportunità, tra vacanze studio e soggiorni linguistici, suddivise per fasce d'età (dagli 8 ai 14 anni, dai 14 ai 19 e così via).

WEP Italia, invece, organizza vacanze studio rivolte a giovani tra gli 8 e i 20 anni, consentendo la partecipazione ad un ricco programma di attività e lezioni di lingua. Tra le destinazioni promosse dall'ente: Gran Bretagna, Irlanda, USA e Spagna. 

Anche Intercultura offre la possibilità di partecipare a soggiorni estivi della durata di 4 settimane per l'apprendimento della lingua. Oltre all'inglese, è possibile approfondire la conoscenza di altre lingue europee come lo spagnolo e extra-europee come l'arabo e il giapponese (ovviamente sul posto!).

Un'altra esperienza interessante è "Francia Estate", una vacanza studio promossa dall'organizzazione AFSAI. Il programma si svolge su tutto il territorio francese e può durare dalle 2 alle 4 settimane. Una soluzione per chi vuole immergersi nella cultura locale e vivere la quotidianità della famiglia ospitante.

Non mancano poi le offerte per soggiorni linguistici negli USA. L'organizzazione Mondoinsieme promuove diversi Summer Programmes per giovani tra i 14 e i 21 anni che desiderano immergersi (per un breve periodo) nella vita scolastica e familiare americana.

L'Associazione TGS Eurogroup organizza per il periodo estivo corsi di lingua e Summer camps a Malta e Dublino rivolti a studenti, offrendo anche borse di studio per la copertura delle spese a giovani meritevoli.

Come e quando iscriversi?
Per cogliere qualsiasi opportunità, muoversi in fretta è indispensabile. Nel caso delle vacanze studio, iscriversi con largo anticipo è ancora più importante, sia per garantirsi un posto nelle date e per la destinazione desiderata, che per svolgere eventuali pratiche amministrative (come la richiesta di visto o passaporto se necessari) in tutta tranquillità.
Per quanto riguarda le modalità di iscrizione, consultare attentamente i siti delle associazioni/enti che promuovono le opportunità è fondamentale per operare una scelta in maniera consapevole.
 

 

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità