Pubblicato da:Eurodesk Italy
Ultimo aggiornamento:02-01-2019

Tirocini in Estonia

Tirocini in Estonia

In Estonia il tirocinio è detto Internatuuri e si rivolge sia ai ragazzi che frequentano percorsi di istruzione e formazione (tirocini curriculari), sia ai giovani inoccupati e disoccupati (tirocini extracurriculari). 
Il tirocinio (work practice) è una parte essenziale dei percorsi di istruzione e formazione professionale; negli istituti professionali, pubblici e privati, i tirocini vengono svolti con la supervisione di un “istruttore” che segue il tirocinante e verifica il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti. Questi tirocini, che generalmente sono a titolo gratuito, prevedono la stipula di un contratto tra l’istituto di istruzione, lo studente e l’impresa ospitante. Lo stage è inoltre previsto all’interno dei percorsi di istruzione terziaria che, in Estonia, comprendono le università e gli istituti professionali di istruzione superiore. 
I tirocini rivolti a coloro che non hanno mai lavorato o che hanno perso il lavoro sono invece organizzati da Töötukassa, la Cassa di disoccupazione estone, un ente semi-governativo che gestisce i servizi per il lavoro finalizzati all’inserimento dei disoccupati e le prestazioni previdenziali legate alla disoccupazione. Tra i servizi per il lavoro rivolti ad inoccupati e disoccupati, sono state introdotte due tipologie di tirocinio: le work practicee il coaching for working life. Nel primo caso si tratta di stage retribuiti, della durata massima di 4 mesi, la cui finalità è quella di accrescere le conoscenze e competenze di giovani disoccupati. Nel secondo caso si tratta di stage rivolti a disoccupati di lungo periodo e a persone che non hanno ancora avuto un’esperienza lavorativa. Come la work practice, anche il coaching for working life è retribuito, ma ha una durata massima inferiore (3 mesi) e generalmente prevede lo svolgimento di attività elementari che non richiedono specifiche conoscenze o competenze pregresse. Per entrambe le tipologie di stage il soggetto ospitante è tenuto a seguire il tirocinante e a supervisionare il percorso formativo. Per le attività di supervisione e tutoraggio il soggetto ospitante riceve un compenso.

Riferimenti legislativi/Regolamentazione
Il sistema estone di istruzione e formazione tecnico-professionale superiore e post secondaria all’interno del quale il tirocinio è obbligatorio è regolamentato dal Vocational Education Institutions Act ( Kutseõppeasutuse seadus - www.hm.ee/index.php?148583) del 1998, riformato nel 2006. Esso prende la forma di un contratto tripartito fra la scuola, lo studente e l’azienda ospitante all’interno del quale sono definiti i rispettivi obblighi Il tirocinio per le persone in cerca di lavoro è regolamentato dal Labour Market Services and Benefits Act del 2005, la cui sezione riferita specificatamente alla work practice è entrata in vigore nel 200939.

Promotori
In Estonia gli organismi che promuovono stage sono le istituzioni formative (centri e scuole di formazione professionale e università tecniche) e i servizi per l’impiego gestiti dal Fondo di assicurazione estone per la disoccupazione (Estonian Unemployment Insurance Fund Töötukassa – www.tootukassa.ee/?lang=en), in collaborazione con le aziende ospitanti.

Documentazione richiesta
In Estonia i cittadini UE e SEE possono risiedere e lavorare liberamente. Tuttavia per ottenere una carta d’identità (www.tootukassa.ee/index.php?id=14045) e un numero d’identificazione necessario per accedere ai diversi servizi è opportuno registrarsi presso l’Ufficio della Polizia locale. 

 

COSA FARE PER TROVARE UN’AZIENDA

  • La candidatura libera

Per trovare uno stage e/o un piccolo lavoro in Estonia al di fuori dei programmi UE o della rete Eures (ec.europa.eu/eures) si consiglia di consultare la banca dati di visitare uno dei siti specializzati alla pagina https://www.tootukassa.ee/eng/content/looking-job, fra cui segnaliamo in particolare www.cv.ee/jobs/internship con un elenco di stage disponibili; si visitino anche i siti www.cvkeskus.ee e www.hyppelaud.ee in lingua estone ed inglese. Tra le riviste che pubblicano inserzioni sul lavoro in Estonia vanno ricordate: Eesti Päevaleht (www.epl.ee)  e Äripäev (www.aripaev.ee). Infine, è possibile contattare gli uffici della Camera di Commercio estone, trovando i riferimenti nella sezione inglese del sito www.koda.ee/en.

 

Contatti

Ministero degli Affari Sociali – Gonsiori, 29 – EE-15027 Tallinn
tel. 003726269301 -fax 003726257702
info@sm.ee – http://www.sm.ee/en/labour-market-services-and-benefits

Camera di Commercio e dell’Industria in Estonia – Toom-Kooli, 17 – EE-10130 Tallinn
tel. 003726460244 fax 003726460245
koda@koda.ee – www.koda.ee

National Resource Centre for Guidance – Foundation Innove – Lõõtsa, 4 – EE-11415 - Tallinn
tel. 003726998080 - fax 003726998081
innove@innove.ee – www.innove.ee/en/career-services/euroguidance

ALCUNE AZIENDE ITALIANE PRESENTI SUL TERRITORIO
Gruppo Pro Kapital AS: www.prokapital.com - comparto immobiliare
Costech International (www.costech.net) - Settore dell’alta tecnologia sostenibile
Domina Home www.dominahome.it/innilmarine - catena alberghiera italiana

Per un elenco più esaustivo degli investimenti italiani in Estonia si può consultare

la pagina web: www.infomercatiesteri.it/paese.php?id_paesi=66

 

Nota:

La presente scheda è tratta dal Portale Stage4eu - un progetto nato all’interno dell’INAPP (ex Isfol) come naturale evoluzione dell’esperienza maturata con il Manuale dello stage in Europa.

Siti di Riferimento

Tirocini in Estonia