Pubblicato da:EUROSUD
Ultimo aggiornamento:13-11-2018

"Sulla stessa barca" - Training Course Erasmus sul tema migranti

A Gennaio si terrà in Romania questo Training Course, promosso dall'Associazione EUROSUD, basato sulla sensibilizzazione e promozione delle conoscenze sui diversi migranti e sulle culture dei rifugiati e sull'utilizzo degli incontri culturali come strumento positivo degli scambi di giovani secondo il programma KA1 del programma Erasmus +. 

Temi del corso di formazione:
Il seminario per la creazione di partnership è finalizzato a riunire animatori giovanili, responsabili di progetto direttamente con i giovani con background di migranti e rifugiati per esplorare insieme la cultura dei migranti, condividere gli approcci politici, culturali, educativi ed economici dei diversi paesi verso migranti e rifugiati e su come reagiscono migranti e rifugiati su questi stereotipi e pregiudizi. 

In particolare attraverso questo progetto si esploreranno due aspetti: 
- I giovani migranti e rifugiati provenienti da culture diverse di paesi diversi possono incontrarsi e condividere il proprio bagaglio culturale. Forse in questo modo possono capire di più le loro radici e ottenere punti di vista positivi per il loro futuro.
- I giovani europei e dei migranti possono conoscersi più a vicenda e utilizzare la cultura dei migranti come strumento positivo durante gli scambi giovanili.

L'obiettivo generale di questo corso di formazione è quello di fornire spazio e opportunità agli operatori giovanili, ai leader dei giovani delle comunità europee e dei migranti di lavorare insieme, condividere le loro informazioni e conoscenze sulle culture dei migranti, per rompere stereotipi e pregiudizi riguardanti la gente dei migranti e condividere esperienze su come lavorare insieme ai giovani europei e dei migranti. 

Obiettivi
Gli obiettivi di apprendimento del corso di formazione sono:
- Condividere ed esplorare insieme i diversi elementi delle culture dei migranti e dei rifugiati nei diversi paesi;
- Trovare l'impatto sulla cultura dei migranti nella cultura tradizionale al fine di riconoscere il reciproco apprendimento interculturale tra le comunità europee e quelle dei migranti e dei rifugiati;
 - Condividere metodi e tecniche sul lavoro con i giovani europei e migranti e rifugiati insieme per rompere stereotipi e pregiudizi;
- inventare scambi di giovani insieme al fine di coinvolgere i giovani delle comunità europee, dei migranti e dei rifugiati per agire insieme e acquisire conoscenze sulle culture dei migranti;
- Costruire una solida partnership tra le organizzazioni rappresentate
- Definizione dei concetti di razzismo invisibile e micro-violenza;
- condividere metodologie e strumenti che aiuteranno i giovani a comprendere tali questioni;
- Un'esplorazione delle relazioni di potere e della sua connessione con la discriminazione e la micro violenza;
- Aumentare la consapevolezza delle diverse forme di discriminazione e micro violenza a livello sia sociale che interpersonale;

- Condividere l'esperienza personale di ciascun paese partecipante in relazione al razzismo invisibile;
- Condividere le buone pratiche in materia di lotta alla micro-violenza.
I lavori saranno svolti in inglese. 

Sede dello scambio
MEDIAS,  ROMANIA. 


Periodo
Dal 19  al 26 Gennaio 2019. 

Condizioni di partecipazione
Erasmus+ coprirà i costi di vitto e alloggio e rimborserà il viaggio sino a un massimo di 275 Euro per partecipante.
La sede dei lavori e l'alloggio sarà presso Vila Flora Hotel: http://www.vila-flora.ro

Candidature
Per candidarsi leggere le informazioni contenute nell'infopack allegato. Per maggiori informazioni contattare l'associazione proponente (Eurosud). 

Contatti

EUROSUD ITALY
947611625
email: eurosudngo@gmail.com

Siti di Riferimento