Questa Scheda è Scaduta.
Ultimo aggiornamento:29-03-2019

Premio Chiara Giovani 2019

L’Associazione AMICI DI PIERO CHIARA con il contributo di Regione Lombardia e il patrocinio e sostegno di Repubblica e Cantone Ticino, Provincia di Varese, Comune di Varese, Comune di Luino, Camera di Commercio di Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e per la Lombardia, Laboratorio Formentini per l’editoria, promuove un concorso di narrativa allo scopo di incentivare le attitudini linguistiche e letterarie dei giovani.

Il Premio Chiara Giovani 2019 è rivolto a giovani nati tra il 1 gennaio 1994 e il 31 dicembre 2004. La partecipazione è libera.

I concorrenti sono invitati a produrre un racconto originale ed inedito sulla traccia:
 

“Il potere della gentilezza”

 

Ogni elaborato dovrà essere compreso tra le 4.500 e le 7.500 battute dattiloscritte (spazi inclusi) e preceduto da un titolo e cinque righe di riassunto (considerando un normale documento Word con formattazione di default – titolo e riassunto non vengono computati tra le battute); dovrà pervenire in 9 copie, entro il 29 aprile 2019 al seguente indirizzo:

Associazione Amici di Piero Chiara, Viale Belforte 45, 21100 Varese
(orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00)

Alle 9 copie dattiloscritte dovranno essere allegati:

  • CD o chiavetta USB con il testo, in formato .doc o .docx (word);
  • fotografia dell’autore;
  • fotocopia della carta d’identità;
  • scheda di partecipazione, scaricabile al link seguente, debitamente compilata (nella quale è possibile inoltre trovare i tagliandi d’iscrizione ai nostri seminari)

 

Giuria e scelta dei finalisti

Tra i racconti che perverranno alla segreteria dell’Associazione, la Giuria tecnica, presieduta da Giuseppe Battarino, scrittore e magistrato, e composta da Michele Airoldi, docente al Liceo Cavalieri di Verbania e presidente Associazione Culturale LetterAltura, Mattia Bertoldi, giornalista e scrittore, Cristina Boracchi, dirigente Liceo Crespi Busto Arsizio, Salvatore Consolo, dirigente Liceo Classico Cairoli Varese, Andrea Giacometti, giornalista e direttore di Varesereport, Karin Motta, assistente di produzione della Biblioteca Braille e del libro parlato della Unitas Lugano, Aurelio Sargenti, direttore del Liceo Cantonale Lugano 2, sceglierà i racconti finalisti, che saranno pubblicati in un volume a cura dell’Associazione Amici di Piero Chiara.

Toccherà poi alla Giuria dei Lettori, composta da 150 lettori italiani e ticinesi, che riceveranno il volume con i racconti finalisti, scegliere il Vincitore e stabilire la classifica dei premiati.

 

Premi

  • 1° – 500 euro
  • 2° – Orologio Locman offerto da Gioielleria La Gazza Ladra, Varese
  • 3° – Tablet con custodia offerto da Iper la grande i, Varese
  • 4° – Cena per 4 persone offerta da Ristorante Bologna, Varese
  • 5° – Google Home Mini offerto da Unieuro, Varese
  • 6° – Trolley offerto da Apex, Barasso VA
  • 7° – Parure Faber-Castell offerta da Villa, Varese
  • 8° – Occhiali da sole offerti da Ottica Giorgi Luigi, Varese

 

La premiazione del Premio Chiara Giovani 2019 avverrà durante la Manifestazione Finale della XXXI edizione del Premio Chiara, domenica 27 ottobre 2019 ore 17.00 presso la Sala Napoleonica delle Ville Ponti di Varese.

Contatti

Associazione Amici di Piero Chiara, Viale Belforte 45, 21100 Varese

tel. 0332 335525

amicichiara@premiochiara.it

Siti di Riferimento

Premio Chiara Giovani 2019