You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Le opportunità di mobilità offerte dal programma europeo per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport
Ultimo aggiornamento: 22-01-2024 | Pubblicato da: EUROSUD

A Marzo sull'Isola di Malta per uno scambio giovanile Erasmus+ su cambiamento climatico e sostenibilità ambientale

A Marzo sull'Isola di Malta per uno scambio giovanile Erasmus+ su cambiamento climatico e sostenibilità ambientale

L'associazione EUROSUD cerca ancora partecipanti per lo scambio giovanile culturale internazionale sull'Isola di Malta dal titolo "GREENERASMUS", un'iniziativa per affrontare il problema della mancanza di partecipazione dei giovani nella progettazione e nell'attuazione delle politiche per combattere il cambiamento climatico. 

Obiettivo principale
Il progetto si propone di affrontare la mancanza di coinvolgimento dei giovani nella progettazione e implementazione delle politiche contro il cambiamento climatico, considerato uno dei problemi più urgenti odierni. Attualmente, la partecipazione giovanile in questo settore è prevalentemente di natura consultiva e non riflette adeguatamente la diversità dei contesti e delle esigenze di questa fascia d'età.

Per conseguire tale obiettivo, il progetto si focalizza su due principali linee guida:

1. Promuovere la partecipazione giovanile inclusiva:
   Il progetto mira a rafforzare il settore giovanile attraverso la promozione di meccanismi inclusivi di partecipazione giovanile nell'ambito delle risposte alla crisi ecologica e ambientale.  

2. Formazione dei lavoratori giovanili:
   Un aspetto chiave del progetto è la formazione dei lavoratori giovanili, compresi quelli con meno opportunità. L'intento è quello di abilitarli a formare i giovani e a sostenerli nella creazione e gestione di meccanismi di partecipazione efficienti, strutturati e inclusivi.  

Il progetto si concentra sull'educazione ambientale e rappresenta la seconda parte dello Scambio "GREENERASMUS" che si svolgerà in Irlanda nel mese di febbraio 2024. Ecco una breve panoramica del programma:

Giorno 1: Arrivo dei partecipanti.

Giorno 2: I partecipanti si conosceranno, apprenderanno informazioni sul programma, sulla sede, sulla metodologia e parteciperanno a giochi ecologici all'aperto per la costruzione del team. Si confronteranno sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite e sul sistema di gestione dei rifiuti a Malta. I partecipanti visiteranno l'impianto di trattamento delle acque reflue di Ta' Barkat per comprendere il sistema di separazione e riciclaggio dei rifiuti. La giornata includerà la realizzazione di un video e del tempo trascorso insieme.

Giorno 3: I partecipanti avranno l'opportunità di presentare la situazione ambientale nei rispettivi paesi, lavorando in gruppi nazionali. Discuteranno dei problemi ambientali, svilupperanno abilità di leadership e parteciperanno a dibattiti aperti in gruppi misti più piccoli.

Giorno 4: Focus su pratiche sostenibili e rispettose dell'ambiente. I partecipanti condivideranno pratiche quotidiane sostenibili, progetteranno poster e loghi del progetto e romperanno il ghiaccio con una serata interculturale per condividere le loro culture.

Giorno 5: Laboratorio di artigianato, attività di squadra per mantenere pulito il mare, riciclo e riutilizzo di materiali. 

Giorno 6: I partecipanti parteciperanno ad attività di salvaguardia della biodiversità di Malta. Miglioreranno le loro competenze digitali creando e condividendo brevi filmati sul progetto sui social media.

Giorno 7: Partenza.

Durante tutto il programma, i partecipanti acquisiranno conoscenze sul programma Erasmus+, sulla strategia giovanile dell'UE e sui suoi obiettivi. Svilupperanno inoltre abilità di lavoro di squadra, leadership e competenze digitali, concentrandosi su questioni ambientali e sostenibilità. Il progetto mira ad offrire un'esperienza completa e coinvolgente per i giovani e gli operatori giovanili interessati all'educazione e all'attivismo ambientale.

Destinatari
Possono partecipare giovani dai 17 ai 18 anni interessati alle tematiche del progetto. 

Sede del progetto
Marsascala o Marsaskala
è una località maltese sorta intorno al piccolo porto naturale della baia di Marsascala, una profonda insenatura nel sud-est dell'isola. 

Alloggio
I partecipanti alloggeranno all'interno della struttura dedicata: Marsaxlokk Youth Actvty Center, Malta
St Francs Street, Marsaxlokk MXK, 1432, Malta

Date
24  MARZO  2024 giorno di arrivo;
30  MARZO 2024 giorno di partenza.

Condizioni 
Sono finanziate dal programma Erasmus+ le spese di vitto+alloggio+ 2 coffee breaks. Contributo di partecipazione per associazione di invio pari a 50 euro.
Si precisa che la quota  copre le spese di gestione del progetto, invio documenti in originale Youth-pass e spese di pubblicazione call su website, oltre alle attività locali svolte dall'associazione.​
Il viaggio sarà rimborsato sino ad un massimo di 275 euro complessivi andata e ritorno.

Candidatura
Per candidarsi è necessario compilare il modulo di candidatura. Le selezioni verranno chiuse al raggiungimento del numero dei partecipanti. 

Contatti

EUROSUD
E-mail eurosudngo@gmail.com
Mobile:+39 339 86599 54
Pagina Facebook
Pagina Instagram

Siti di Riferimento

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità