Pubblicato da:Eurodesk Italy
Ultimo aggiornamento:02-01-2019

L'Università in Spagna

L'Università in Spagna

Lo stato spagnolo riconosce autonomia a:
· università pubbliche;
· università private (anche se sottoposte a controlli accademici).

In linea con il processo di integrazione europea nel settore dell'istruzione, il nuovo assetto degli insegnamenti universitari si divide in tre cicli:

1° ciclo Grado: corrispondono a 240 crediti e comprendono la formazione teorica e pratica che uno studente deve acquisire: aspetti base delle materie principali, materie obbligatorie o facoltative, seminari, tirocini esterni, lavori guidati, tesi o altre attività formative. Possono avere una durata di due o tre anni con la possibilità di passare da un modulo ad un altro, per costruire percorsi accademici flessibili in funzione della necessità del mercato del lavoro. Ogni Università tuttavia decide liberamente in merito all’eventuale passaggio a diversi percorsi formativi.

2° ciclo Postgrado/Máster: è suddiviso in due o tre anni accademici e prevedono tra i 60 e i 120 crediti, fatta eccezione per quegli studi per i quali esistono direttive comunitarie che indichino altri criteri e danno diritto all’ottenimento dei titoli di Licenciado (Laureato) Arquitecto o Ingeniero.

Gli studi di 3° ciclo, il Doctorado/Doctoratto, prevedono un minimo di 32 crediti, ma possono avere una durata di tre anni, e danno diritto al titolo di Doctor.

L’accesso all’Università richiede il superamento di una prova di ammissione di lingua spagnola che si tiene in 2 sessioni annuali (giugno e ottobre), ogni prova si differenzia in base al corso di laurea prescelto. La domanda di iscrizione (in genere scaricabile dal sito internet di ogni singolo ateneo), deve essere inviata entro maggio corredata dal resto della documentazione completa e autenticata. È possibile che l’università, presso la quale si è scelto di studiare, preveda una preiscrizione. Dal momento che questa può includere l’obbligo di dimostrare di avere la residenza nella stessa città dell’ateneo, si consiglia di prendere contatto direttamente con i rispettivi centri per verificare queste o altre ipotesi. Per chi ha più di 25 anni, ed è privo di titoli di studio adeguati, per iscriversi sono previsti specifici corsi ed esami di accesso. L’anno accademico inizia generalmente nella prima settimana di ottobre e si conclude la prima settimana di giugno. Ogni anno il Consejo de Universidades, organo nazionale, determina in collaborazione con le università il numero di posti disponibili in ciascun istituto.

Per informazioni dettagliate sul sistema universitario spagnolo consultare il link Eurydice:
https://eacea.ec.europa.eu/national-policies/eurydice/content/spain_en

SITI UTILI

Study in Spain
www.studyinspain.info/?l=en

Portale per conoscere tutte le informazioni per preparare un soggiorno in Spagna
http://www.universia.es/universidades

Modalità di accesso all´università spagnola per studenti stranieri
https://www.uned.es/universidad/

Portale universitario creato dal Ministero spagnolo per l´Istruzione
www.educacion.gob.es/portada.html

L'Università in Spagna