You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Opportunità e tutto quello che c'è da sapere se vuoi fare un'esperienza di studio all'estero
Ultimo aggiornamento: 27-12-2023 | Pubblicato da: Eurodesk Italy - Ufficio di Coordinamento Nazionale

eTwinning - Gemellaggi elettronici tra scuole in Europa

eTwinning - Gemellaggi elettronici tra scuole in Europa
eTwinning, una community per le scuole europee

eTwinning è la più grande community europea di insegnanti attivi in progetti collaborativi tra scuole.

Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea e attualmente tra le azioni del Programma Erasmus+ 2021-2027, eTwinning si realizza attraverso una piattaforma informatica che coinvolge i docenti facendoli conoscere e collaborare in modo semplice, veloce e sicuro, sfruttando le potenzialità del web per favorire un’apertura alla dimensione comunitaria dell’istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza europea condiviso nelle nuove generazioni.
L’azione è il tramite per aprirsi ad una nuova didattica basata sulla progettualità, lo scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale e con numerose opportunità di formazione e riconoscimento di livello internazionale.
A livello europeo sono iscritti a eTwinning più di 1 milione di insegnanti, di cui oltre 100.000 in Italia.

 

Cos’è un progetto collaborativo
In eTwinning è possibile realizzare progetti didattici a distanza (detti anche “gemellaggi elettronici”) in cui le attività sono pianificate e implementate mediante la collaborazione tramite TIC di insegnanti e alunni di almeno due scuole di Paesi diversi tra quelli aderenti all’azione (progetti europei) o dello stesso Paese (progetti nazionali). La collaborazione e l’interazione tra le classi partner avviene all’interno di un’area virtuale detta “TwinSpace”, uno spazio di lavoro online dedicato al progetto, pensato per incentivare la partecipazione diretta degli alunni e consentire la personalizzazione del progetto didattico, fornendo strumenti e tecnologie ottimizzati per la comunicazione e la condivisione di materiale multimediale in modo semplice e sicuro.
Inoltre, i progetti eTwinning possono essere parte integrante del Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) dell’istituto, contribuendo a evidenziarne la partecipazione alle politiche europee di cooperazione.

 

Perchè iscriversi

Iscriversi a eTwinning permette agli insegnanti di entrare a far parte di una comunità di pratica attiva nella quale docenti ed esperti di didattica di tutta Europa sono pronti a condividere esperienze, buone pratiche e percorsi di insegnamento comuni. La community permette di sperimentare nuove forme di insegnamento in un contesto internazionale e multiculturale, coinvolgendo team di docenti in progetti inter-curricolari che stimolino negli alunni la volontà di imparare, ma anche migliorare le proprie competenze didattiche, grazie alle opportunità di formazione professionale, formale e tra pari. 

In eTwinning gli insegnanti organizzano e svolgono attività in presenza e online con i loro studenti insieme a colleghi dei paesi partecipanti al programma Erasmus+. Inoltre, partecipano a progetti collaborativi grazie al supporto dell'ambiente TwinSpace. Le organizzazioni di supporto nazionale si occupano della convalida delle registrazioni degli utenti che intendono diventare eTwinner, mantenendo così la piattaforma sicura, fornendo supporto e orientamenti e riconoscendo il lavoro degli insegnanti attraverso i Certificati di qualità nazionali ed europei. Ogni anno, il libro eTwinning presenta i progetti più innovativi. I migliori progetti vengono premiati con i Premi europei eTwinning ed entrano a far parte della galleria dei progetti. 

 
eTwinning in Erasmus+

eTwinning è la piattaforma informatica ufficiale per la collaborazione tra scuole nell’ambito dell’Azione chiave 2 “Cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche” del programma europeo Erasmus+, con l’obiettivo di favorire, attraverso i suoi strumenti e metodologie, la qualità e l’impatto delle esperienze di collaborazione e mobilità.

La piattaforma può essere uno strumento di supporto sia nella fase preparatoria che nella fase successiva, per dare continuità agli esiti del progetto. Nel modulo di candidatura per la KA1 eTwinning è parte degli elementi di valutazione del Piano di Sviluppo Europeo della scuola ed è possibile indicare le connessioni previste con il progetto di mobilità.

 
Quali opportunità in eTwinning per la scuola?
Conoscere insegnanti stranieri per scambiare idee, risorse ed esperienze in una piattaforma pensata per facilitare nuovi contatti
Utilizzare le tecnologie e il web per creare progetti di classe e di istituto con paesi stranieri
Partecipare a corsi e attività di formazione online e in presenza per crescere nella professione docente
Accrescere la motivazione e la partecipazione attiva ai percorsi di apprendimento e insegnamento
Valorizzare i risultati delle esperienze di innovazione dandone diffusione a livello europeo, e assegnando riconoscimenti e premi
 

Come è strutturato eTwinning
L’azione è coordinata centralmente da Bruxelles da European Schoolnet (EUN), consorzio composto da 34 Ministeri dell’Istruzione di Paesi UE specializzato in innovazione didattica e tecnologie per l’istruzione che opera su mandato della Commissione Europea. Presso EUN ha sede l’Unità Europea eTwinning (o Central Support Service – CSS), che ha lo scopo di garantire il corretto svolgimento delle attività di eTwinning, in particolare lo sviluppo, mantenimento e aggiornamento della piattaforma e del portale europeo ed il coordinamento delle varie Unità nazionali (National Support Organizations – NSO) presenti nei Paesi aderenti a eTwinning. 

In Italia l’Unità nazionale eTwinning ha sede a Firenze ed è istituita all’interno dell’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire, l’Istituto Nazionale di Innovazione e Ricerca Educativa. L’Unità italiana lavora in raccordo costante con la rete delle altre Unità nazionali e con l’Unità europea eTwinning, responsabile dell’aggiornamento della piattaforma web e dei suoi strumenti. 
L’Unità collabora con i Referenti eTwinning degli Uffici Scolastici Regionali (USR), al fine di promuovere l’interesse per i gemellaggi elettronici nelle scuole del territorio e di raccogliere le richieste e gli stimoli provenienti dalle regioni.

Contatti

INDIRE - Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa
Contatti: etwinning@indire.it
Helpdesk: etwinning.helpdesk@indire.it
Sito Web: http://etwinning.indire.it/

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità