Pubblicato da:AIESEC Italia
Ultimo aggiornamento:27-08-2018

Contribuisci a ridurre le disuguaglianze in Turchia

Contribuisci a ridurre le disuguaglianze in Turchia

Contribuisci a ridurre le disuguaglianze in Turchia

AIESEC ti offre l’opportunità di prendere parte ad un progetto di volontariato in Turchia. Dal 10 Dicembre al 22 Gennaio vola a Konyaalti per contribuire all’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n° 10: Non più disuguaglianze!

AIESEC è la più grande organizzazione internazionale gestita interamente da ragazzi tra 18 e 30 anni che dal 1948 si impegna a sviluppare il potenziale umano dei giovani promuovendo opportunità di mobilità internazionale attualmente in più di 120 Paesi e Territori.

Dal 2015 ad oggi, AIESEC collabora attivamente al fianco delle Nazioni Unite con l’obiettivo di creare maggiore consapevolezza e contribuire al raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile contenuti nell’Agenda 2030. 
Promuovere l’inclusione sociale, economica e politica di tutti, indipendentemente dall’età, sesso, problemi di disabilità, razza, etnia, origine, religione o condizione economica o di altro tipo è il principale obiettivo contenuto nel Global Goal n°10: Non più disuguaglianze. 


Il progetto AIESEC  “Break up the Barriers” contribuisce proprio a questo; lo scopo principale, infatti, è creare maggiore consapevolezza nei cittadini di Konyaalti, distretto della provincia turca di Adalia,  sulle principali problematiche che affliggono le persone con disabilità e su come essi possano essere integrati all’interno nel paese in cui vivono. 
Il progetto di volontariato si svolgerà dal 10 Dicembre al 22 Gennaio con comuni, ONG e centri di riabilitazione, fornendo a ragazzi e adulti con disabilità le conoscenze e competenze necessarie per ampliare i propri orizzonti e orientarli nei loro passi futuri, attraverso la creazione di laboratori e attività incentrate sulla spiegazione della propria cultura, sull’apprendimento della tematica della disabilità e su come sviluppare ed utilizzare competenze artistiche nel mondo di tutti i giorni.


Il processo di selezione consiste nella compilazione di un breve form seguito da una chat nel quale il candidato potrà presentarsi e motivare la scelta di voler svolgere il progetto. Il costo di partecipazione per il programma Global Volunteer è di 300 euro. L’alloggio e un pasto al giorno sono inclusi nella quota di partecipazione.
 
Scadenza candidature: 1 Dicembre 2018
Per candidarsi al progetto o scoprirne di nuovi, visitare il sito aiesec.org.
Per maggiori informazioni scrivere a info@aiesec.it
 

Contatti

email: info@aiesec.it

Contribuisci a ridurre le disuguaglianze in Turchia