You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
La bussola per i tuoi viaggi all'estero
Ultimo aggiornamento: 27-07-2022 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

6 cose da sapere prima di partire in vacanza

6 cose da sapere prima di partire in vacanza


Se stai programmando il tuo prossimo viaggio, avrai sicuramente fatto la check list delle cose da mettere in valigia. Ma ti ricorderai di cercare quelle informazioni di cui avresti avuto bisogno durante la tua precedente vacanza?
Se la risposta è no, ti anticipiamo.

Ecco alcune cose da sapere prima di partire in vacanza

1) Se hai bisogno di assistenza (polizia, pompieri o un medico): chiama il 112 - questo è l'unico numero per le emergenze che funziona in tutta l'UE, ed anche in alcuni paesi non-UE, come la Svizzera e il Sudafrica.

2) Non scordarti la tessera di assicurazione sanitaria europea! Tale tessera in Italia coincide con il retro della Tessera Sanitaria, cioè il documento personale che ha sostituito il tesserino plastificato del codice fiscale e che viene rilasciato, in linea di principio a tutte le persone iscritte e a carico del Servizio sanitario nazionale (SSN) in possesso della cittadinanza italiana che hanno la residenza in Italia. La tessera conferisce il diritto di accesso alle cure mediche in caso di urgenza in tutti i 27 Stati membri, oltre all'Islanda, il Liechtenstein, la Norvegia e la Svizzera; stesse condizioni e stessi costi (in alcuni paesi significa nessun costo) dei cittadini locali. 

3) Se il tuo volo o il tuo treno, il tuo bus o la tua nave sono in ritardo o annullati, hai il diritto di: un rimborso in caso di un grande ritardo o cancellazione (minimo 1-5 ore a seconda del mezzo di trasporto); assistenza (da un pranzo al soggiorno in un hotel) in attesa della partenza. 

4) Informati sui diritti dei passeggeri. Se vieni arrestato o perdi il passaporto, o hai bisogno di assistenza da parte del Consolato fuori dall'Unione, ma il tuo paese non è rappresentato nel paese in cui ti trovi: contatta un'ambasciata o un consolato di qualsiasi altro Stato membro dell'UE; hai diritto di essere aiutato da questa istituzione quanto un cittadino della sua nazionalità.
Un sito dove puoi trovare informazioni sui tuoi diritti come passeggero è quello di Your Europe; puoi anche scaricare l'app per Google Android o Apple IOS.

5) Sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, cliccando sulla bandiera del tuo Paese di interesse, puoi trovare tante informazioni utili per organizzare il tuo viaggio in sicurezza. Se ad esempio vuoi fare un viaggio fuori dall'UE, nel sito puoi trovare le condizioni di accesso, le eventuali aree di maggiore cautela e le vaccinazioni.

6) E ricordati che dal 2017 non hai più bisogno di spegnere il tuo cellulare quando viaggi perché le tariffe del roaming all'interno dell'Unione europea, non esistono più! 

 

Buon viaggio! 

 

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità