You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Concorsi, seminari, corsi di formazione e campi estivi per promuovere partecipazione e cittadinanza attiva!
Ultimo aggiornamento: 09-02-2024 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

Sondaggio PR.I.M.E. per promuovere esperienze di mobilità più inclusive

Sondaggio PR.I.M.E. per promuovere esperienze di mobilità più inclusive

Il progetto PR.I.M.E. - PRomoting Inclusive Mobility Experiences, cofinanziato dall'Unione Europea, nell'ambito dell’azione KA2 - Partenariati di cooperazione nel campo dell'istruzione e della formazione professionale del Programma Erasmus+, nasce dal desiderio di rendere il programma Erasmus+ ancora più accessibile.

Il progetto ha come obiettivo quello di migliorare le competenze degli operatori e creare strumenti specifici e innovativi affinché siano adeguatamente qualificati per gestire progetti di mobilità di alta qualità che coinvolgono partecipanti con disabilità intellettiva nei diversi ambiti di Erasmus+.

Per riuscire ad estendere l’analisi dei bisogni effettuata all’interno del partenariato ad un pubblico europeo più ampio, è stato elaborato un sondaggio per approfondire le problematiche che si affrontano lavorando con progetti di mobilità transnazionale per persone con disabilità intellettiva.

Il sondaggio è rivolto a:
- Organizzazioni che lavorano con persone con disabilità intellettiva (PWID)
- Organizzazioni che lavorano con progetti di mobilità
- Organizzazioni che lavorano sia con progetti di mobilità transnazionale che con PWID (“mobilità inclusive”).

Per la compilazione del sondaggio sono necessari 10 minuti.

 

 

 

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità