You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Ultimo aggiornamento: 15-02-2021 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

Premio Giacomo Matteotti 2021

Premio Giacomo Matteotti 2021

È giunto alla XVII edizione il Premio intitolato a Giacomo Matteotti, assegnato a opere che illustrano gli ideali di fratellanza tra i popoli, di libertà e giustizia sociale che hanno ispirato la vita del deputato socialista.

Il concorso è diviso in tre sezioni:
1) Sezione «saggistica»: possono concorrere al Premio le opere in lingua italiana di  carattere saggistico  di   autori,   anche stranieri, viventi alla data di  pubblicazione  del  presente  bando, pubblicate in volume per la prima volta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 ed il 31 dicembre  2020.
2) Sezione «opere letterarie e teatrali»: possono concorrere al Premio le opere in lingua italiana di carattere letterario, teatrale e poetico (nella loro stesura o messa in scena) di autori, anche stranieri, viventi alla data di pubblicazione del presente bando, pubblicate in volume o rappresentate al pubblico per la prima volta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 ed il 31 dicembre 2020.
3) Sezione «tesi di laurea»: possono concorrere al Premio coloro che abbiano conseguito la laurea o il dottorato in qualsiasi Università, italiana o straniera, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 ed il 31 dicembre 2020, discutendo una tesi, in qualunque disciplina, sulla figura di Giacomo Matteotti o sugli ideali che ne hanno ispirato la vita.

Premi
1) Il premio consiste in una somma di denaro pari ad euro 10.000, al lordo delle ritenute di legge.
2) Il premio consiste in una somma di denaro pari ad euro 10.000, al lordo delle ritenute di legge.
3) Il premio prevede due tesi vincitrici a pari merito e consiste, per ciascun lavoro, in  una somma  di  denaro  pari  ad  euro  5.000, al lordo delle ritenute di legge.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma il giorno 22 ottobre 2021 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per ulteriori informazioni consultare la Gazzetta Ufficiale.

Scadenza: 29 aprile 2021.

 

Siti di Riferimento