Pubblicato da:Eurodesk Italy
Ultimo aggiornamento:09-10-2020

Concorso video sperimentale REC: la tua voce contro la violenza

Concorso video sperimentale REC: la tua voce contro la violenza

Il Centro Studi e Iniziative Europeo (CESIE), partner attivo del progetto europeo Reflect Experiment Capture (REC), ha lanciato il Concorso di Video Sperimentale REC, ideato per giovani ricchi di creatività ed iniziativa che vogliono mettere la propria voce e la propria arte a servizio della comunità per contribuire alla diffusione di una cultura di non violenza attraverso la produzione di un video sperimentale di propria creazione.

I candidati dovranno creare un video sperimentale, della lunghezza di 1-6 minuti, che tratti uno fra questi temi: la violenza fisica, il bullismo, il cyberbullismo, la violenza di genere o l’indifferenza e l’isolamento. Il video non può presentare la violenza in modo esplicito ma deve stimolare la riflessione. Tutti i video verranno pubblicati sul sito del progetto REC.

Il concorso è aperto a livello mondiale a tutti i giovani e la partecipazione è gratuita.

Il video che tratterà meglio i temi di sensibilizzazione e comprensione della violenza sarà indicato come vincitore e verrà diffuso tramite i partner anche in Spagna, Germania, Kenya ed Indonesia.

Per partecipare al concorso occorre mandare il proprio video, con inclusa una breve descrizione, su WeTransfer all’indirizzo e-mail cloe.saintnom@cesie.org 

Scadenza: 10 novembre 2020.

 

Concorso video sperimentale REC: la tua voce contro la violenza