Questa Scheda è Scaduta.
Pubblicato da:Eurodesk Italy
Ultimo aggiornamento:18-01-2019

Concorso UE sull'insegnamento delle discipline STEM

Concorso UE sull'insegnamento delle discipline STEM

La Commissione Italiana (NSC) dell’iniziativa Science on Stage Europe (SoSEu) invita alla presentazione di un progetto didattico innovativo relativo all’insegnamento STEM (Scienze sperimentali - fisica, chimica, biologia, astronomia...-, matematica o tecnologia) che abbia le caratteristiche della originalità e della attrattiva ed efficacia didattica.

Il concorso è aperto a docenti, insegnanti, esperti di didattica e comunicazione delle scienze (che operino con studenti) dell’Unione europea.

Premesso che inquiry-based learning (IBL) è il tema ombrello sotto il quale tutti i progetti devono ritrovarsi in qualche modo, i temi guida di Science on Stage 2019 sono:

  • science in early years (progetti rivolti alla scuola dell’infanzia e primaria);
  • digital literacy and science education (progetti che usano tecnologie dell'informazione e comunicazione);
  • science education for a sustainable development (progetti che usano la scienza per affrontare problemi ambientali, di salute e di sostenibilità);
  • astronomy and space exploration in science education (astronomia e esplorazione dello spazio);
  • low-cost and recycled science (progetti con materiali semplici, riciclati e adattabili a tutti);
  • inclusive science (progetti rivolti a disuguaglianze socio-economiche, di genere e culturali);
  • progetti congiunti: progetti sviluppati in collaborazione tra insegnanti di differenti nazioni, almeno uno dei quali abbia partecipato a precedenti festival.

Verranno selezionati 11 progetti e i docenti autori parteciperanno al Festival Europeo Skills for the Future a Cascais, in Portogallo, presso l’Estoril Congress Center dal 31 Ottobre al 3 Novembre 2019.

Gli interessati dovranno far pervenire il progetto, in lingua inglese, entro il 31 gennaio 2019.

 

Concorso UE sull'insegnamento delle discipline STEM