You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
   Ultimo aggiornamento: 04-04-2024 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

Bulgaria e Romania entrano nell'area Schengen!

Bulgaria e Romania entrano nell'area Schengen!

Il 31 marzo la Bulgaria e la Romania sono diventate membri di Schengen: le regole di Schengen si applicheranno in entrambi gli Stati membri, anche per quanto riguarda il rilascio dei visti Schengen, e i controlli alle frontiere interne aeree e marittime saranno aboliti.

La Commissione accoglie con grande favore questo risultato, che fa seguito alla storica decisione del Consiglio del dicembre 2023. L'adesione a Schengen di questi due Stati membri renderà lo spazio comune più attraente, ampliando in modo significativo il più grande spazio comune al mondo senza controlli alle frontiere interne.

La Bulgaria e la Romania hanno costantemente dimostrato un alto livello di impegno nel garantire un'adeguata protezione delle frontiere esterne dell'UE e hanno costantemente contribuito in modo determinante alla sicurezza interna dello spazio Schengen.

I prossimi passi

Il Consiglio dovrà prendere una decisione per stabilire una data per la soppressione dei controlli alle frontiere terrestri interne tra Bulgaria, Romania e gli altri Paesi Schengen. La Commissione continuerà a fornire tutto il supporto necessario alla Presidenza del Consiglio per garantire che una decisione sulle frontiere terrestri possa essere presa nel 2024.

 

Sito di Riferimento

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità