You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
   Ultimo aggiornamento: 29-01-2024 | Pubblicato da: Eurodesk Italy

24 gennaio: Giornata Internazionale dell’Educazione

24 gennaio: Giornata Internazionale dell’Educazione

Il 24 gennaio si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale dell'Educazione.

L'accesso all'istruzione è un diritto umano fondamentale, nel mondo, tuttavia, oltre 250 milioni di minori e giovani non sono scolarizzati e la maggior parte di coloro che frequentano la scuola non acquisisce competenze di base come la lettura e la scrittura.

L'UE ha aumentato gli investimenti esterni nell'istruzione e si conferma pronta a cooperare da vicino con i paesi partner che rispetteranno i propri impegni. Le istituzioni e gli Stati membri dell'UE forniscono, insieme, più della metà di tutti gli aiuti all'istruzione a livello mondiale, sostenendo il settore in oltre 100 paesi.

Con il tema “L’apprendimento per una pace duratura”, ’UNESCO dedica la Giornata di quest’anno al ruolo cruciale che l’istruzione e gli insegnanti svolgono nel contrastare l’incitamento all’odio, fenomeno cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni con la diffusione dei social media, danneggiando il tessuto delle nostre società.

L’istruzione, sostiene l’UNESCO, offre molteplici opportunità per affrontare le cause profonde dell’incitamento all’odio e per sensibilizzare gli studenti di tutte le età sulle sue forme e conseguenze online e offline. Ciò implica che gli studenti siano dotati delle competenze necessarie per riconoscere e rispondere all’odio e all’ingiustizia, siano preparati a rispettare il valore della diversità e dei diritti umani e indirizzati a riconoscere la differenza tra incitamento all’odio e libertà di espressione.

In occasione della Giornata, la Commissione europea e l'Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell hanno rilasciato una dichiarazione.

 

 

 

Registrati al Portale dei Giovani!

Utenti Privati

Registrati per tenere traccia di ciò che consulti, salvando le notizie più interessanti tra i preferiti

Enti e Organizzazioni

Registra la tua organizzazione per poter pubblicare e promuovere i tuoi eventi e/o le opportunità