Eventi

Schuman 2.0: Un nuovo slancio per l’Europa

Giovedì20Febbraio2020
Giovedì20Febbraio2020
16:00 -    18:00

Evento promosso da: Comune di Trieste

Struttura che ospita l'evento: Comune di Trieste - Museo Revoltella

Email: europedirect@comune.trieste.it

Indirizzo: via Armando Diaz, 27

Località: Trieste

Provincia: Trieste

Regione: Friuli Venezia Giulia

Descrizione dell'evento:

Giovedì 20 febbraio alle 16.00 presso il Museo Revoltella, Trieste si terrà la conferenza “Dalla dichiarazione Schuman alla Conferenza sul futuro dell’Europa: che progetto per l’Unione europea?“.

Tale conferenza è realizzata da Erasmus Student Network Trieste in coorganizzazione con il Comune di Trieste, Dipartimento Innovazione e Servizi Generali – Ufficio Comunicazione – Centro di Informazione europea Europe Direct - Eurodesk.

A partire da una breve introduzione storica sulla dichiarazione di Schuman come fondamento per la costituzione di un’Europa Unita, la conferenza vedrà alcune riflessioni sulle attuali sfide dell’Unione europea e degli spunti su quella del domani.

La conferenza rientra all’interno del progetto “Schuman 2.0. Un nuovo slancio per l’Europa”, organizzato dall’UEF (Union of European federalists) in 6 città europee tra cui Trieste. Cofinanziato dal programma europeo “Europa per i cittadini”, tale progetto mira a favorire la comprensione dell’UE, la sua storia e la sua diversità da parte dei cittadini, e in particolare a sensibilizzare gli stessi sul significato storico della dichiarazione di Schuman.

Il pomeriggio si aprirà con i saluti istituzionali di Lorenzo Giorgi, Assessore Servizi generali, progetti europei, valorizzazione immobiliare per proseguire poi con gli interventi dei seguenti relatori:

Giulio Saputo – Responsabile Nazionale dell’Ufficio del dibattito del MFE e Redattore Capo di Eurobull
Sara Tonolo – Direttrice del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Trieste, autrice di numerose pubblicazioni internazionali
Eva Giovannini – Giornalista ed inviata Rai, precedentemente collaboratrice delle trasmissioni televisive Annozero, Piazzapulita e Ballarò, autrice di Europa anno zero.
Eric Jozsef – Giornalista francese corrispondente in Italia del quotidiano Libération e della Rts, la radiotelevisione svizzera.

Modererà Emanuele Cristelli, presidente di ProgettiAmo Trieste.

L’organizzazione dell’evento di Trieste è stata affidata ad Erasmus Student Network Trieste e sarà strutturato in tre parti:

alle 11.00 – “1950-2020: 70 anni dalla dichiarazione Schuman, quali lezioni possiamo trarne?” workshop in lingua inglese riservato agli studenti, dove verrà scritta la dichiarazione di Schuman 2.0 per l’Europa del domani; in collaborazione con Studenti in Movimento;

alle 16.00 – “Dalla dichiarazione Schuman alla Conferenza sul futuro dell’Europa: che progetto per l’Unione europea?” conferenza aperta al pubblico presso l’auditorium del Museo Revoltella, in coorganizzazione con il Comune di Trieste, Dipartimento Innovazione e Servizi Generali – Ufficio Comunicazione – Centro di Informazione europea Europe Direct.

alle 18.30 – “Uniti nella diversità”, concerto realizzato da studenti internazionali presso l’auditorium della Scuola di Musica 55; in collaborazione col Conservatorio di Musica G. Tartini.

Informazioni e iscrizioni: www.schuman20.eu/events-1/grassroots-event-in-trieste-2