Pubblicato da:Eurodesk Italy
Ultimo aggiornamento:01-08-2017

Latte, frutta e verdura per gli scolari dell'UE

Latte, frutta e verdura per gli scolari dell'UE

Il 1° agosto sarà varato nelle scuole il nuovo programma dell'UE di distribuzione di frutta, verdura e latte, pronto per essere attuato in tutta l'Unione sin dal primo giorno dell'anno scolastico 2017/2018. Il programma, volto a promuovere abitudini alimentari sane tra i bambini, comprenderà la distribuzione di frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari, ma anche specifiche azioni educative per comunicare agli scolari l'importanza di una buona alimentazione e per spiegare loro come è prodotto il cibo.

Questo programma unificato riunisce e ottimizza i progetti esistenti, di cui oltre 20 milioni di bambini hanno beneficiato l'anno scorso. Sebbene la partecipazione sia facoltativa, tutti i 28 Stati membri hanno aderito all'iniziativa per il prossimo anno scolastico.

Per l'anno scolastico 2017/2018 l'UE ha infatti stabilito un finanziamento di 250 milioni di euro, di cui circa 150 per la frutta e la verdura e 100 per il latte.

 

Latte, frutta e verdura per gli scolari dell'UE